logo argiolas.jpg

L'arte, la vigna, il vino: recuperare con arte la tradizione in chiave moderna, sperimentando in continuo nel campo agronomico ed in quello enologico sempre con l'obiettivo dell'eccellenza.

La storia degli Argiolas comincia agli inizi del '900, a Serdiana, terra di agricoltori, di oliveti e vigne.

Qui, nel 1906, nasce Antonio, il patriarca. È lui che inizia a impiantare filari, a unire vigna a vigna, a produrre cercando la qualità con rigore. I suoi due figli, Franco e Giuseppe, ereditano da lui questa passione e a loro volta la condividono e la trasmettono, prima alle mogli Pina e Marianna, e quindi ai figli. Oggi nella cantina lavora già la terza generazione degli Argiolas: quella dei nipoti di Antonio.

In fondo è semplice: vendemmia dopo vendemmia, dai genitori ai figli, la tradizione si tramanda.


Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali.
Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

accetto